Al Settore Cultura Turismo ed Informazione aderiscono cooperative di piccola e media dimensione, che contribuiscono alla crescita culturale regionale attraverso l’organizzazione di mostre ed eventi, la predisposizione di progetti di valorizzazione del patrimonio e la promozione del teatro attraverso produzioni e programmi di educazione del pubblico.

Nell’ambito turistico, le cooperative si distinguono per l’offerta di servizi turistici, didattici e congressuali, nonché attraverso l’attività di tour operator impegnati nella commercializzazione di un’offerta rispondente ai principi di sostenibilità e responsabilità.

Altrettanto significativa è la presenza di cooperative specializzate nel settore degli audiovisivi, dell’editoria e dell’informazione.

L’Associazione promuove le attività delle associate; organizza momenti di formazione; favorisce la nascita di progetti sinergici tra le cooperative, come strumenti per lo sviluppo della competitività sul mercato.

Il settore ha come obiettivi la regolamentazione del mercato, la crescita delle competenze di management presso le associate, il rafforzamento della presenza sul mercato regionale.

Responsabile del settore: Renzo Brussolo