Al Settore Industriale fanno riferimento cooperative appartenenti ai seguenti comparti produttivi: metalmeccanico, impiantistico, produzione di infissi in legno per l’edilizia, industria dell’imballaggio, poligrafico, stampaggio, cartario.

In Piemonte sono presenti il più importante consorzio industriale del movimento cooperativo italiano, che opera, tramite società controllate, anche nel comparto energia, e un’impresa di caratura sovra-regionale che realizza serramenti in legno per esterni.

Il settore industriale svolge una funzione di coordinamento, favorendo i rapporti tra le cooperative, inoltre, promuove approfondimenti ed analisi sugli andamenti dei mercati d’interesse delle cooperative, e conseguentemente propone alle stesse la valutazione di indirizzi innovativi sul piano strategico, imprenditoriale e sociale.

Attraverso una costante raccolta di dati e bilanci aziendali, il settore propone – con riunioni specifiche e di gruppo – un confronto sulle prospettive di sviluppo delle imprese.

Il settore è attento ai temi legati a: problematiche sociali, mutualità, governance, democrazia cooperativa, con l’obiettivo di individuare modelli e sistemi idonei per la partecipazione dei soci alla vita dell’impresa.

Responsabile del settore: Renzo Brussolo