Il Settore Multiservizi e Ristorazione comprende cooperative che storicamente hanno svolto servizi di pulizie, igiene ambientale e gestione delle aree verdi e che, nello scenario di mercato attuale, hanno ampliato l’offerta, fornendo servizi integrati, facility management e global service.

Del settore fanno parte anche cooperative che si occupano di servizi di ristorazione per le scuole, le mense universitarie, gli ospedali, le case di cura e di riposo e per moltissime imprese del Piemonte.
Operano inoltre in Piemonte grandi cooperative nazionali, che si occupano sia di multiservizi che di mense, buoni pasto e fast food e che hanno lavorato per la buona riuscita delle Olimpiadi di Torino 2006, ed il Consorzio Nazionale dei Servizi che svolge un ruolo fondamentale nella crescita di una visione moderna e qualificata della cooperazione.

Il settore rappresenta le cooperative nei rapporti con la Regione e le istituzioni locali, elabora progetti di sviluppo e promuove momenti di approfondimento sulle novità legislative e sulle prospettive del mercato regionale.

Al fine di aiutare le imprese a non subire la concorrenza sleale di altri operatori e a rafforzare la loro posizione di mercato, il settore promuove la costituzione di osservatori sugli appalti, la costituzione di commissioni per la certificazione dei regolamenti interni, la collaborazione con cooperative di altri settori per la realizzazione di progetti integrati e l’avvio di processi di aggregazione tra le cooperative sia mediante l’adesione a consorzi che con veri processi di fusione o di costituzione di gruppi cooperativi.

Particolare attenzione è inoltre rivolta a qualificare il lavoro dei soci che in prevalenza sono donne con contratti part time.

Responsabile del settore: Dimitri Buzio